Toccalmatto 2.0: siamo partiti!

E questo NON è un pesce d’Aprile.

Vi abbiamo tenuti aggiornati in questi mesi sullo svolgimento dei lavori in corso, degnamente celebrato l’addio al vecchio impianto con una birra -la Final Countdown, che ha riscosso parecchio successo tra il pubblico dell’IBF- superato paludi burocratiche, e il giorno della prima cotta è finalmente arrivato.

Le operazioni si sono protratte fino alla sera (nonostante l’ora legale!) e i primi 4700 litri di mosto sono nel fermentatore n°4, uno degli 8 fermentatori da 50HL di cui ci siamo dotati. Quando i lieviti avranno finito il loro lavoro, finirà nella nostra prima release di bottigliette da 33cl. Sarà una Re Hop, esattamente come fu nel 2008… un po’ di scaramanzia in certi casi è d’obbligo.

Da qui in poi ritmi forsennati per riproporre tutta la gamma delle storiche e sorprendervi con novità, one-shot e collaboration, come siamo abituati a fare.

Un grazie allo staff di CFT e a tutti coloro che ci hanno supportato in questi anni, ci prepariamo ad invadere il mondo.

Enjoy the Madness!

Nessun commento ancora

Lascia un commento