#epicbeerpairings: anguria e calamari

Ci sono volte in cui gli abbinamenti non richiedono grandi sforzi intellettuali o di fantasia: sono lì, già fatti, basta accoppiarli. L’estate porta i suoi frutti e chef e birrai sono pronti a cogliere l’ispirazione. Parliamo dei “Calamari d’estate” di Jacopo Malpeli, chef dell’Antica Osteria della Peppina di Alseno (PC). Calamaro scottato e anguria al naturale creano il classico contrasto salato/dolce (e caldo/freddo), con la frutta supportata da un’interessantissima mini composizione di cucurbitacee fatta di sferificazione di cetriolo e dal Pepquino Melon, quelle curiose micro angurie che in realtà sono cetrioli a loro volta 😀 La ricotta affumicata dà struttura al tutto aggiungendo quel po’ di grasso necessario, fornendo la giusta spalla aromatica alla vivace rosolatura del calamaro, la menta aggiunge un tocco di freschezza al tutto… Pesce delicato? Blanche! Pesce delicato e anguria? Blanche all’anguria! Composizione di cetrioli? Blanche alla cucurbitacea! Formaggio fresco? Blanche! Non c’è lato del piatto con cui la Sister Bitch non funzioni, curioso il ruolo della menta, che dona una nota vivace in più anche alla birra.

11121950_10207167795459038_83209209_n 11714539_10207167794459013_1159702208_n 11713576_10207167795019027_643289949_n

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento